approfondimenti

Fondazione DAR Cesare Scarponi Onlus nasce nel 2006, a partire dall’esperienza della Cooperativa DAR=CASA.

Nei primi anni di attività studiamo strumenti di garanzia bancaria con l’obiettivo di favorire l’accesso al mutuo per persone interessate ad acquistare la prima casa ma sprovviste di una parte dei requisiti richiesti per l’accensione di un mutuo.

Sperimentiamo così la creazione di un sistema di garanzie attraverso il quale, in modo il più possibile etico e tutelante per i beneficiari, ci prestiamo a fornire per loro le garanzie necessarie per l’accesso al credito, sostenendo in questo modo il percorso verso l’acquisto della casa in proprietà.

La valutazione della sperimentazione tuttavia evidenzia numerose criticità, alimentate dal modificarsi della congiuntura economica a partire dal 2008. Il programma di accompagnamento al mutuo viene pertanto accantonato, a favore di una diversificazione delle attività e delle strategie della fondazione.

A partire dal 2009 attraverso un percorso di modifica statutaria, rafforziamo la nostra vocazione solidaristica e ci orientiamo verso i temi dell’abitare, dell’inclusione sociale e dello sviluppo di comunità.

Ci confrontiamo con la rigenerazione dei territori, attraverso gli strumenti della partecipazione e dell’animazione degli spazi pubblici; prestiamo attenzione al tema dell’integrazione e dell’accesso ai diritti e pari opportunità per i cittadini stranieri; investiamo in attività di inclusione e promozione sociale, secondo un’ottica  empowerment, capacitazione e attivazione diretta.

Nel  2010 Fondazione DAR è riconosciuta attraverso l’attribuzione della qualifica di ente Onlus.

STRUTTURA

Presidente:
Adalberto Amabile Castagna

Segretario Generale:
Sara Travaglini

Consiglieri:
Sergio D’Agostini
Giorgio d’Amico
Massimo Lanza
Francesco Paganuzzi
Giulio Taticchi Mataloni
Sara Travaglini

Area progetti:
Cassandra Fontana
Sara Travaglini

A supporto delle attività dei consiglieri, che operano volontariamente, le attività della fondazione sono coordinate e sviluppate da figure professionali specializzate.
Attualmente Fondazione DAR si avvale dell’apporto lavorativo di Valentina Castellini e Sara Travaglini, al quale si accompagnano attività di consulenza in caso di necessità specifiche.